Fucile assalto russo trovato in Calabria

Un fucile d'assalto AK 47 di fabbricazione russa, munito di due caricatori, è stato trovato da personale della polizia di Stato di Vibo Valentia nelle campagne di Acquaro. L'arma è stata individuata dai poliziotti durante un rastrellamento nell'ambito di servizi svolti per la repressione del traffico e della detenzione illecita di armi. Gli agenti, a seguito di un'accurata bonifica dell'area oggetto del controllo, sono riusciti ad individuare il fucile d'assalto nei pressi di un capannone abbandonato malgrado l'arma fosse stata nascosta tra la fitta vegetazione della zona e avvolta con nastro adesivo. La polizia ha avviato le indagini per identificare chi aveva nascosto l'arma.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Acquaro

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963