A Diocesi Locri immobile confiscato

PLATÌ (REGGIO CALABRIA), 10 MAG - Il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha presenziato a Platì alla cerimonia di consegna di un immobile confiscato alla 'ndrangheta aSalvini consegna immobilelocesi di Locri-Gerace, che lo destinerà a scopi sociali. Salvini ha preso parte anche all'intitolazione della via su cui é ubicato l'immobile confiscato al brigadiere dei carabinieri Antonino Marino, comandante della locale Stazione dell'Arma, ucciso in un agguato nel 1990. Assieme al Ministro a scoprire la targa commemorativa c'erano la vedova del sottufficiale, Rosetta D'Ama, ed i figli Francesco e Antonino. L'immobile donato alla Diocesi, nell'ambito di un progetto denominato "Oratorio", era di proprietà di Francesco Barbaro, detto "u castanu", deceduto nel 2018. Barbaro, esponente dell'omonima famiglia, è stato riconosciuto come il mandante dell'omicidio del brigadiere Marino.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ApprodoNews
  2. ApprodoNews
  3. Il Giornale di Calabria
  4. StrettoWeb
  5. Il Meridio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Agnana Calabra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...