Droga nascosta in intercapedine, arresto

Aveva nascosto dosi di cocaina e marijuana in un'intercapedine della propria abitazione a Paravati di Mileto. Un uomo di 39 anni, Michele Galati, è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari dai carabinieri con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. A trovare la droga sono stati i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia nell'ambito di una serie di perquisizioni domiciliari effettuate nel comune del vibonese e nelle sue frazioni. I militari, con l'ausilio dei colleghi del Nucleo cinofili e successivamente dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Calabria", hanno squarciato alcune pareti dell'appartamento trovando la droga, già suddivisa in dosi, assieme alla somma di 1.740 euro in contanti.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lamezia Informa
  2. SoveratoWeb
  3. Sicilia Reporter
  4. Sicilia Reporter
  5. CN24

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Agnana Calabra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...