Gatto ucciso davanti bimbi a scuola

GIOIA TAURO (REGGIO CALABRIA), 17 MAG - Avrebbe ucciso a bastonate un gatto, introdottosi in un'aula scolastica, davanti ai bambini di una classe delle elementari di Gioia Tauro. Un collaboratore scolastico di 63 anni è stato denunciato dai carabinieri per uccisione di animali. Le verifiche effettuate dai carabinieri hanno permesso di accertare che, a seguito della richiesta di alcune insegnanti, il collaboratore scolastico sarebbe intervenuto nella palestra dell'istituto mentre in corso una lezione di ginnastica e, verosimilmente nel tentativo di allontanare l'animale, dopo averlo percosso violentemente con un bastone fino a stordirlo lo avrebbe gettato all'interno di un bidone dei rifiuti collocato nel cortile della scuola. Il tutto alla presenza degli alunni minori.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ApprodoNews
  2. Calabria Reportage
  3. StrettoWeb
  4. ApprodoNews
  5. Messina Magazine

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Agnana Calabra

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...