Alba

Buono stile vita rallenta invecchiamento

L'invecchiamento 'di successo', inteso come attivo e in salute, è al centro di un convegno internazionale di tre giorni organizzato dalla Fondazione Ferrero, al via oggi ad Alba. A parlarne sono stati chiamati alcuni fra i massimi esperti mondiali, a partire dal direttore del National Institute on Aging di Baltimora, fra i massimi esperti mondiali, che ha tenuto la lettura iniziale. I lavori si articoleranno in quattro sessioni scientifiche, dedicate rispettivamente alla cronicità, alla memoria, alla tecnologia e al ruolo del macrobiota intestinale. La tre giorni sarà anche l'occasione per presentare i risultati di un progetto trentennale della Fondazione, che coinvolge i dipendenti anziani promuovendone la socialità e la salute. L'invecchiamento, questo l'assunto su cui si basa il progetto, non è un fattore biologico immodificabile, bensì un processo sul quale è possibile intervenire positivamente attraverso interventi sullo stile di vita.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963