Dodici arresti della Polfer nel 2018

Dodici persone arrestate; 72 indagate a piede libero; 274 sanzioni amministrative elevate; 800 veicoli controllati; numerosi sequestri di armi da taglio e di materiale contraffatto, e di una discarica abusiva. E' il bilancio dell'attività svolta nel 2018 dalla Polizia ferroviaria del Compartimento Calabria. Nel corso dell'anno sono state 11.000 le pattuglie messe in campo, di cui 1.800 a bordo dei treni, supportate da oltre 150 servizi antidroga ed antiborseggio, svolti da personale in abiti civili, e da oltre 50 controlli ai cosiddetti "rottamai" nell'ambito del contrasto al fenomeno dei furti di rame. Complessivamente, nel 2018, sono state oltre 42.000 le persone identificate. Gli agenti della Polfer hanno catturato un latitante - Luigi Minnella, di 58 anni, di Caltanissetta, ricercato per scontare 5 anni di reclusione, bloccato a Villa San Giovanni - e due persone sottrattesi agli arresti domiciliari, oltre ad avere rintracciato a bordo treno quattro persone scomparse, fra cui tre minori.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sport Jonico
  2. Sport Jonico
  3. StrettoWeb
  4. Sport Jonico
  5. Sport Jonico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alì

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...