Alto

'Turisti' delle rapine fermati a Milano

Due rumeni sono stati arrestati a Milano su richiesta della procura di Imperia con l'accusa di avere rapinato la titolare di una pizzeria con modalità analoghe ad altri colpi messi a segno in Spagna e Romani. Roberto Stoica, di 40 anni e Ion Petriceanu, di 48 anni sono accusati di diverse rapine all'estero dove andavano come turisti usando vari alias per non essere identificati. Dopo i colpi rientravano in Romania. In Italia sono stati traditi dalle telecamere di vigilanza che hanno colto l'immagine della targa della loro auto riflessa in una vetrata e un tatuaggio su un braccio. Sono stati rintracciati a Milano e sottoposti a fermo con decreto del pm Antonella Politi di Imperia. Su Stoica pendeva una condanna a 5 anni in Romania. Le indagini sono partite dal colpo messo a segno l'8 luglio scorso a Imperia dove uno dei due, Stoica, aveva aggredito con un pugno la titolare di una pizzeria di Diano Marina alla quale aveva sottratto la borsa con 20mila euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie