Alto

Palpeggia donna e colpisce auto, fermato

Violenza sessuale e danneggiamenti. Sono le due accuse di cui dovrà rispondere Said Hadoui, un 29enne marocchino arrestato nella serata di ieri dai carabinieri di Albenga (Savona). L'uomo prima si è introdotto in un supermercato dove, visibilmente ubriaco, ha palpeggiato il seno di una donna. Messo in fuga dalle sue grida, è uscito in strada dove ha iniziato a danneggiare con un mattone le auto parcheggiate. Sul posto sono intervenuti i militari che lo hanno arrestato. Ora le indagini cercheranno di stabilire se possa essere il responsabile di altri episodi di vandalismo avvenuti in città negli ultimi giorni.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie