Altopascio

Riceve sfratto e si dà fuoco, gravissimo

Un uomo di 41 anni di origine brasiliana si è dato fuoco nella sua abitazione subito dopo aver ricevuto una ordinanza di sfratto esecutivo da parte di un ufficiale giudiziario: ora è ricoverato in gravissime condizioni. E' accaduto in una palazzina di via Torino ad Altopascio (Lucca) dove l'uomo vive in un appartamento al primo piano. Intervenuti i sanitari, l'elisoccorso Pegaso, i carabinieri e i vigili urbani. Evacuate per precauzione alcune famiglie.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963