Arca partner progetto Ue Smart Protein

Arca srl Benefit, piattaforma di innovazione fondata dagli imprenditori Fileni, Loccioni e Garbini che sperimenta nelle Marche buone pratiche per rigenerare il suolo, è uno dei 33 partner europei di Smart Protein, progetto lanciato dalla Ue per lo sviluppo di proteine alternative. Al programma, che partirà a gennaio 2020, collaborano industrie, enti di ricerca e università di 21 Paesi, tra cui Università di Copenaghen, ProVeg International e Barilla. Smart Protein durerà 4 anni e avrà un budget di 9,6 milioni di euro, di cui 8,2 dalla Commissione Europea tramite Horizon 2020, nel quadro di Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Obiettivo è sviluppare una gamma di alimenti proteici innovativi a base di piante, funghi, sottoprodotti e residui. Si cercheranno proteine alternative e sostenibili da residui di pasta, birra, croste di pane, o da piante come fave, lenticchie, ceci e quinoa. La prima ondata di prodotti (carni a base vegetale, pesce, formaggio, latte artificiale) sarà sul mercato nel 2025.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Ancona Today
  2. Ancona Today
  3. MarcheNews24
  4. ANSA
  5. Ancona Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ancona

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...