'Ndrangheta interessata anche regionali

Marco Sorbara "dopo essere stato eletto in Comune, con l'appoggio di Raso e del sodalizio locale a lui facente capo, è stato eletto anche, e ha optato per quell'incarico, in occasione delle regionali del 2018, in ordine alle quali le intercettazioni hanno evidenziato l'interessamento della medesima consorteria". Lo scrive la Corte di Cassazione nella sentenza, pubblicata ieri, in cui respingeva il ricorso del consigliere regionale sospeso (indagato per concorso esterno in associazione mafiosa) a un'ordinanza del Tribunale della libertà di Torino del 13 febbraio che aveva confermato la carcerazione, disposta nell'ambito dell'inchiesta 'Geenna' condotta dai carabinieri e coordinata dalla Dda di Torino. Nel frattempo a Sorbara (avvocati Raffaele Della Valle, Sandro Sorbara e Donatella Rapetti), il tribunale del Riesame di Torino ha concesso gli arresti domiciliari lo scorso 24 agosto.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Aosta

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963