Aosta

Cittadella,attesi skate park e web radio

Dopo quattro mesi di chiusura, riapre ad Aosta la Cittadella dei giovani con una gestione nel segno della continuità. Tra le novità annunciate in conferenza stampa dal direttore, Jean Frassy, spiccano il decentramento sul territorio, il nuovo legame con scuola e università, il potenziamento degli spazi di aggregazione, nuovi allestimenti per gli esterni della struttura e una web radio. Tida - Théatre danse, Trait d'union, Fondazione Maria Ida Viglino per la cultura musicale e Csv sono gli attori principali della nuova gestione, frutto di un accordo di cooperazione tra 48 partner. "A fine anno ci sarà la gara per lo skate park", la cui realizzazione in Cittadella è attesa "per il prossimo anno", ha annunciato il vicesindaco di Aosta, Antonella Marcoz. "E' importante riempire lo spazio che le famiglie e in parte la scuola lasciano scoperto", ha sottolineato Alessandro Giovenzi, sindaco di Verrès e rappresentante del Celva.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963