Aosta

Da vertice autonomisti ipotesi accordo

Dopo un vertice tenutosi oggi a palazzo regionale, a cui hanno preso parte alcuni consiglieri autonomisti, spunta l'ipotesi di una base di accordo politico sulle modifiche al bilancio regionale di previsione. Dalla riunione, alla quale erano presenti, tra gli altri, Renzo Testolin, presidente della Regione ad interim, gli assessori Mauro Baccega, Luigi Bertschy, Chantal Certan e Albert Chatrian, i consiglieri regionali Alessia Favre, Pierluigi Marquis, Joel Farcoz, Giovanni Barocco, Flavio Peinetti e Erik Lavevaz (presidente dell'Uv), sono emerse alcune "convergenze" che dovranno ora essere verificate in sede tecnica e condivise politicamente. Gli emendamenti - secondo quanto è trapelato - dovrebbero recepire, almeno in parte, le richieste avanzate dalle partei sociali durante le audizioni in commissione. Un eventuale accordo politico potrebbe anche includere uno scenario di 'governo di scopo' che consenta sia l'approvazione del bilancio che la gestione della fase applicativa immediatamente successiva.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963