Diego Cesare espone i suoi 'Bèrio'

Dal Monte Bianco all'orrido di Pré-Saint-Didier, dalla valle di Cogne a Fontainemore, un viaggio fotografico inedito attraverso Valle d'Aosta: è quanto potranno sperimentare i visitatori della mostra 'Bèrio', del fotografo valdostano Diego Cesare, che sarà allestita dal 9 novembre al 29 marzo, nella chiesa di San Lorenzo, ad Aosta (inaugurazione venerdì 8 novembre, alle 18). Il percorso propone 35 fotografie in bianco e nero di medie e grandi dimensioni, realizzate col banco ottico e stampate manualmente ai sali d'argento. Documentano gli aspetti più significativi del territorio valdostano con il tema della pietra come filo rosso, fotografato sia dal punto di vista naturalistico e ambientale, sia da quello storico e antropologico. "Diego Cesare ha scelto la pietra come chiave di lettura per narrare la Valle d'Aosta, - spiega Daria Jorioz, curatrice della mostra - consegnandoci un progetto fotografico dalla netta connotazione territoriale".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Aosta

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963