Aosta

Geenna,S.Pierre situazione più complessa

Aspetti di possibile negligenza in alcuni procedimenti della macchina politico-amministrativa del Comune di Aosta e profili di maggiore complessità in quella di Saint-Pierre. Il dato è emerso, secondo quanto si è appreso, dalla riunione del Cosp svoltasi nell'ambito delle verifiche sull'eventuale sussistenza di forme di infiltrazione o di condizionamento mafioso nei due enti locali. E' stato ricostruito, in particolare, che nel capoluogo regionale erano state bloccate sul nascere azioni che potevano essere percepite come pressioni per indirizzare l'azione dell'ente pubblico. Le due commissioni d'accesso antimafia hanno illustrato la propria attività al comitato. Il lavoro dei sei commissari è partito dagli affidamenti contestati nell'ordinanza di Geenna (come il trasporto pubblico scolastico a Saint-Pierre) e ha poi allargato il proprio orizzonte.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963