Arba

Uccise fidanzata: amici vittima ricordano tragedia

Oggi alcuni amici di Nadia Orlando, la giovane uccisa dal fidanzato la notte del 31 luglio 2017 a Vidulis di Dignano (Udine), si sono recati a Palmanova davanti alla sede della Polstrada dove esattamente due anni fa il suo fidanzato, Francesco Mazzega, ne consegnò il corpo senza vita. Il piccolo gruppo ha anche compiuto una breve cerimonia per ricordare la giovane; sono state anche ringraziate le forze dell'ordine i cui rappresentanti ieri sera hanno vegliato su una fiaccolata svoltasi a Muzzana in ricordo di Nadia. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie