Ardauli

Tutto pronto per esordio nazionale sarda

Una delle star della "natzionale" non sarà un sardo di nascita. Ma un sardo per scelta: Robert Acquafresca, nato ad Alpignano (Torino) di madre polacca, ha nell'isola cuore e famiglia. E ha detto subito sì alla convocazione per la prima storica partita della rappresentativa sarda. Ormai è tutto pronto per il debutto: martedì 19, alle 18.30, allo Stadio Frogheri di Nuoro scenderanno in campo la Natzionale sarda e una rappresentativa di stranieri che giocano nei club dell'isola. "Registriamo che alcune società non hanno liberato i propri tesserati per questo primo impegno, dato il momento delicato della stagione che vede i club impegnati a inseguire i propri obiettivi - ha detto il direttore generale Vittorio Sanna, nel corso della presentazione dei dettagli dell'evento - ma siamo certi che stia passando il messaggio culturale oltre che sportivo che questa Natzionale rappresenta e siamo fiduciosi che per i prossimi impegni potremmo contare sulla rosa completa". I giocatori e la terna arbitrale saranno accompagnati dai bambini vestiti negli abiti tradizionali provenienti da tutta la Sardegna, un modo per unire idealmente tutta l'isola intorno alla propria Natzionale. Successivamente ci sarà l'esecuzione dell'inno nazionale sardo "Su patriotu sardu a sos feudatàrios" (Procurade 'e moderare) che verrà eseguito dal vivo in un arrangiamento per coro e launeddas. Al fischio d'inizio ci sarà un momento di raccoglimento: un minuto di silenzio per ricordare Daniele Atzori, il tifoso rossoblù morto per un malore durante la partita Cagliari-Fiorentina. Poi sarà il campo a parlare, con i 25 (ma forse qualcuno potrebbe aggiungersi in extremis) giocatori in casacca bianco-verde agli ordini del ct Bernardo Mereu. Nell'intervallo è invece prevista l'esibizione del gruppo di bambini dei "Boes e Merdules" di Ottana. Sarà possibile comprare i biglietti online sul sito di Fins (link), nei punti vendita ufficiali e al botteghino il giorno della partita a partire dalle 17. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie