Progetto per reperti longobardi a Ascoli

Concordare un progetto che preveda un'esposizione dei reperti longobardi di Castel Trosino presso il Forte Malatesta ad Ascoli Piceno. Ne hanno parlato a Roma l'assessore alla cultura del Comune di Ascoli Donatella Ferretti, il direttore dei musei civici Stefano Papetti e la funzionaria archeologa della Soprintendenza Paola Mazzieri con il direttore del Museo della Civiltà, Filippo Maria Gambari. Nel museo capitolino dal 1967 è esposta una parte dei reperti del Tesoro dei Longobardi, rinvenuto nel 1893 presso la necropoli di Castel Trosino. "Intendiamo tutelare e valorizzare la rilevante presenza del popolo dei Longobardi sul nostro territorio - ha detto l'assessore Ferretti -, restituendo alla città un tesoro che rappresenta una testimonianza concreta e tangibile del patrimonio storico-culturale del Piceno e che può fungere da volano per il rilancio turistico ed economico di Ascoli".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. PicenoTime
  2. PicenoTime
  3. PicenoTime
  4. PicenoTime
  5. La Nuova Riviera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ascoli Piceno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963