Comandante Arma Carabinieri in Piemonte

Il comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, generale Giovanni Nistri, è stato in visita questa mattina al carabiniere e al vigile del fuoco, ricoverati da ieri all'ospedale di Asti, per le ferite riportate nell'esplosione della casa di Quargnento (Alessandria). Il generale è andato ad accertarsi di persona delle condizioni di salute del carabiniere Roberto Borlengo, ricoverato nel reparto di chirurgia maxillo-facciale e di Graziano Luca Trombetta, in neurologia. Il generale Nistri era accompagnato dal comandante della Legione dei Carabinieri del Piemonte e della Valle D'Aosta, generale Aldo Iacobelli, e dal comandante provinciale di Asti, tenente colonnello Pierantonio Breda. Dopo la visita ad Asti, il generale Nistri ha incontrato nell'Alessandrino i carabinieri impegnati prima nei soccorsi e poi nelle indagini per la tragedia di Quargnento.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Asti

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963