Asti

Furto Palazzo Mazzetti, spariti 600 euro

Furto a Palazzo Mazzetti, sede del Museo e della Pinacoteca Civica di Asti. Un uomo a volto scoperto, approfittando di un attimo di distrazione del personale, ha rubato dalla cassa della biglietteria 600 euro e si è allontanato. La scoperta dell'ammanco solo all'orario di chiusura delle sale, che dallo scorso 13 settembre ospitano la prestigiosa mostra 'Monet e gli impressionisti in Normandia'. Sul furto indagano i carabinieri, al lavoro per identificare l'autore del colpo, che sarebbe stato immortalato dalle telecamere di sorveglianza dello storico edificio nel centro di Asti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963