Asti

Lamorgese, feriti piangono compagni

"Ovviamente sono molto provati, per loro è stata un'esperienza terribile. Non pensano a se stessi, ma ai compagni che non ci sono più. Sarà una prova molto difficile da superare". Così il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, in visita all'ospedale di Asti dove sono ricoverati due feriti nell'esplosione della casa di Quargnento che ha causato 3 vittime. Sulle cause dello scoppio "non dobbiamo dire niente - ha aggiunto - c'è la magistratura che sta operando, la dinamica verrà chiarita prossimamente".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963