Asti

Langhe Monferrato e Roero, c'è la rete

Due mesi di attività promozionale in Italia e all'estero per 211 Comuni dell'Astiginao e Cuneese. Dal 1/o agosto è operativo l'Ente Turismo Langhe Monferrato Roero che ha unito l'Atl Langhe Roero e l'Atl Asti Turismo "con lo scopo di promuovere le risorse turistiche dei territori e le grandi produzioni tipiche dei paesaggi vitivinicoli patrimonio Unesco". Lo ha ricordato il presidente dell'ente, Luigi Barbero, presentando in municipio ad Asti le prime otto settimane di attività integrata. "Il turismo è in grande trasformazione - ha detto Barbero - e si muove per esperienze emozionali" in una zona del Piemonte "che conta oltre 12 mila posti di lavoro nel settore" ha precisato il direttore dell'Ente, Mauro Carbone. L'investimento previsto per il 2019 è di oltre 2 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie