Azeglio

Tenda, spettacolo Meraviglie dei Viventi

Un'autobotte con 100 litri di minestrone prodotto con verdure locali per 400 persone salirà il 16 agosto al Forte Centrale sul Colle di Tenda, al confine italo-francese per la manifestazione 'Le Meraviglie dei Viventi', evento conclusivo del primo anno del progetto triennale Terract-Gli attori della Terra, a cui collaborano Torino, Cuneo e Nizza nell'ambito del progetto transfrontaliero Alcotra 2014-2020. Lo scopo è la valorizzazione del patrimonio culturale, naturale e paesaggistico dell'area alpina tra Italia e Francia. 'Le Meraviglie dei Viventi' è uno spettacolo corale gratuito che si ispira al libro 'La Nazione delle Piante', di Stefano Mancuso, celebre neurobiologo vegetale, libro che ha già ispirato l'esposizione in corso alla XXII triennale di Milano, dedicata all' 'insegnamento delle piante al genere umano'. Lo spettacolo, al quale lavorano 100 giovani, è coprodotto tra Sct Centre-Corep di Torino come capofila, La Compagnia il Melarancio di Cuneo e il Theatre National de Nice.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie