Bagnaria

Quagliarella e Defrel firmano il derby

E' amaro il derby del debuttante Prandelli. Il Genoa esce sconfitto nel risultato e e nel gioco. Vince la Samp 2-0, segnando in avvio di match con Defrel su assist di Quagliarella e con un rigore nei primi minuti della ripresa dell'eterno bomber (22 centri, capocannoniere). Sul Genoa pesa la seconda rete, subita quando la squadra aveva mostrato un piglio diverso. Ma un fallo di mano di Biraschi su pallonetto di Defrel e il conseguente rosso hanno spezzato le gambe alla squadra, rimasta in 10 per la terza volta consecutiva. Ma questa volto, pur con Veloso e Pandev in campo, non è riuscita l'impresa di Napoli. E la paura torna imponente. La Sampdoria è tornata ad essere la bella squadra che sa mettere in mostra Giampaolo: idee e organizzazione. Tutto facile per i blucerchiati che con il successo tornano a sentire forte il profumo di Europa. Giampaolo è il talismano per il derby doriano: 4 successi e due pareggi in sfide consecutive. Nessuno aveva fatto come lui. Il Genoa non vince il derby dal 2016.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie