SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Incontro online "I complicati rapporti della Rivoluzione con la fotografia"

Conferenza a cura di Rinaldo Capra

La Fotografia è un potente medium rivelatore dei valori e delle norme che governano la società nella quale l'individuo fotografato è inserito. La fotografia è modernità e per la prima volta, nel 1871 a Parigi, è usata, senza nessuna regolamentazione etico-sociale, per la repressione dei rivoluzionari e la manipolazione di massa in un ambiguo dualismo tra il suo supposto valore documentale e la sua funzione sociale. Le fotografie sono ritenute testimonianza, incriminano e comprovano nel loro utilizzo giudiziario. O peggio, si prestano alle manipolazioni dei media che non esitano a produrre dei falsi, indipendentemente dalle intenzioni dell'autore, per condizionare, deviare, modificare la percezione collettiva. Di tutto questo e altro parla Rinaldo Capra durante la conferenza organizzata nell'ambito del progetto Aref2021 per festeggiare i 20 anni dell'Associazione. La prenotazione obbligatoria: i prenotati riceveranno il link il giorno precedente la conferenza.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963