Preside dà santini: condanna docenti

Docenti e personale scolastico della scuola media 'Amedeo d'Aosta "condannano l'operazione di propaganda elettorale che è stata fatta nella scuola, luogo di formazione ed educazione alla pluralità e al rispetto. Luogo che nessuno può e deve utilizzare per fini diversi da quelli istituzionali". Lo afferma in una nota il personale scolastico commentando la vicenda della dirigente scolastica Rosangela Colucci, candidata in una lista a sostegno della rielezione del sindaco uscente Antonio Decaro (Pd), al centro di polemiche per una lettera a sua firma distribuita nelle classi con allegato il suo santino elettorale. "I docenti tutti ed il personale - è scritto - si dissociano da quanto accaduto nella propria scuola il 17 maggio e dalle dichiarazioni della dirigente scolastica, ritenendo inaccettabile essere stati coinvolti - a loro insaputa - in azioni lesive della loro funzione di educatori e della dignità personale, poiché il materiale distribuito era chiuso e spillato e pertanto il contenuto non visibile".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...