SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Io, Canova genio europeo

L’uomo, l’artista, il collezionista, il diplomatico. 200 anni dalla nascita

Antonio Canova, 'Il nuovo Fidia', a 200 anni dalla morte, i Musei Civici di Bassano del Grappa omaggiano il massimo esponente del Neoclassicismo con la mostra "Io, Canova, genio europeo", curata da Giuseppe Pavanello e Mario Guderzo, con la direzione scientifica di Barbara Guidi. L’umile scalpellino di Possagno conquistò la scena artistica internazionale, misurandosi con i grandi del suo tempo e contribuendo al recupero di capolavori attraverso importanti missioni diplomatiche. L’uomo, l’artista, il collezionista, il diplomatico sono i tanti aspetti messi in luce per la prima volta da questa mostra con cui i Musei Civici di Bassano del Grappa, custodi di uno dei fondi di opere e documenti canoviani più ampi e importanti al mondo, celebrano il più grande scultore dell’epoca neoclassica. Circa 140 opere tra sculture, dipinti, disegni e libri preziosi, alcune delle quali presentate al pubblico per la prima volta, guidano il visitatore in un viaggio ideale sulle orme di Canova, dall’universo creativo del suo atelier alle grandi capitali del vecchio continente, alla scoperta degli episodi e degli incontri con i personaggi che determinarono il corso della sua vita e della storia europea. Foto dal sito del museo.

Per maggiori informazioni

  • 13.00 € - Biglietto Open +1,50 Prevendita
  • 09:00 - 19:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni. Controllali sul calendario.

Ti potrebbero interessare

Nel frattempo, in altre città d'Italia...

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963