Bassano del Grappa

Personale di Giambattista Piranesi

Visioni di un architetto senza tempo
Dopo Albrecht Dürer le sale restaurate di Palazzo Sturm accolgono un altro tra i giganti dell’incisione mondiale: Giambattista Piranesi. La mostra a cura di Chiara Casarin, direttore artistico dei Musei Civici di Bassano del Grappa, e Pierluigi Panza propone, per la prima volta nella storia dei musei cittadini, i capolavori grafici di Giambattista Piranesi (1720-1778) patrimonio delle raccolte museali bassanesi. Un corpus che comprende 15 incisioni sciolte e molte altre racchiuse in 11 volumi ai quali si aggiungono le 16 preziose tavole delle Carceri d’invenzione provenienti dalle collezioni dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia.

Per maggiori informazioni

  • Tel: 0424524933

Orari e prezzi

  • Prezzo non disponibile
  • 10:00 - 19:00
  • Prezzo non disponibile
  • 10:00 - 19:00
  • Prezzo non disponibile
  • 10:00 - 19:00
  • Prezzo non disponibile
  • 10:00 - 19:00
Orari e prezzi potrebbero cambiare a seconda dei giorni.

Ti potrebbero interessare

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963