A maggio 2020 porto Prà elettrificato

Entro maggio 2020 le banchine del porto di Genova Prà saranno elettrificate. I lavori inizieranno a marzo con l'obiettivo di ridurre le emissioni gassose ed acustiche dello scalo. Lo annuncia l'assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone stamani a Genova in Consiglio regionale rispondendo a un'interrogazione del capogruppo di Rete a Sinistra/LiberaMente Liguria Gianni Pastorino. "La durata media della sosta delle navi a Prà varia da 8 a 36 ore, ci sono numerose problematiche che coinvolgono la cittadinanza compreso il rumore generato dai gruppi elettrogeni di bordo - sottolinea l'assessore - che vengono sentiti dalla popolazione soprattutto durante le ore notturne".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. Settimanale L'Ancora
  3. Settimanale L'Ancora
  4. Alessandria News
  5. Settimanale L'Ancora

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Belforte Monferrato

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...