Bettona

Ampia copertura per i vaccini in Umbria

"Ancora una volta, la nostra regione si conferma tra quelle con la copertura più ampia e tra le poche in Italia che superano il tetto del 95 per cento proprio per il morbillo" che la colloca al terzo posto fra le regioni italiane per bassa incidenza. Lo ha sottolineato l'assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, facendo il punto sulle vaccinazioni infantili in Umbria. "Per i bambini nati dal 2012 al 2016 - ha spiegato - le coperture vaccinali per Esavalente (polio, difterite, tetano, pertosse, epatite b, emofilo) e Trivalente (morbillo, parotite e rosolia) sono tutte sopra la soglia di sicurezza, raccomandata dall'Organizzazione mondiale della sanità".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie