Bianco

Abusivismo, denunce dei Cc nella Locride

Tre persone sono state denunciate per violazioni in materia di abusivismo, in altrettante distinte attività, dai carabinieri della Compagnia di Bianco. A San Luca i militari hanno individuato, su un terreno comunale adiacente alla abitazione di un settantunenne una costruzione in blocchi di cemento realizzata senza alcun permesso e in zona a vincolo sismico. La struttura avrebbe dovuto ospitare un porcile e un'autorimessa. A Palizzi, dove è stato denunciato un ottantacinquenne, sono stati scoperti sei blocchi di edifici, per una superficie di 300 metri quadri, realizzati abusivamente. Ad Africo, invece, una casalinga di 37 anni avrebbe fatto edificare nel terreno vicino alla propria abitazione un fabbricato in cemento armato senza però richiedere alcuna autorizzazione al proprio Comune di residenza. A seguito dei controlli dei carabinieri faranno seguito adesso, da parte degli enti locali interessati, delle ordinanze di demolizione dei manufatti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963