Orologi rubati messi in vendita online

Un 57enne, elettricista, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di ricettazione aggravata per aver messo in vendita, su un sito di aste online, tre orologi di valore risultati rubati a maggio scorso in un'abitazione a Cecina (Livorno) assieme ai gioielli che il proprietario custodiva in una cassaforte. Ad accorgersi della vendita sul web la stessa vittima del furto, un 51/enne: ha riconosciuto i suoi orologi e ha presentato denuncia ai militari di Cecina. A quel punto i carabinieri hanno suggerito alla vittima di contattare il venditore per acquistare uno dei tre orologi al prezzo pattuito di 300 euro. E così, preso un appuntamento, al momento dello scambio sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato il 57enne, poi messo ai domiciliari. A casa del 57enne i carabinieri hanno poi rinvenuto, oltre agli altri due orologi rubati, altri 17 orologi di pregio, anche di marca Rolex o Vacheron Constantine, per un valore complessivo di 30mila euro, poi sequestrati.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bibbona

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...