Bocenago

Custode per il quartiere, incontro con i cittadini a Trento

Ad un mese dall'attivazione del progetto "Un custode per il quartiere" si è tenuto ieri pomeriggio a palazzo Geremia l'incontro organizzato dal Comune di Trento per presentare il servizio e le guardie giurate incaricate, ma soprattutto per raccogliere suggerimenti e indicazioni da parte dei soggetti più direttamente interessati all'iniziativa. I presenti - informa una nota del Comune - dimostrando hanno sottolineato che il progetto non dovrà essere una proposta a se stante quanto piuttosto un'integrazione di altre iniziative sul tema della sicurezza, come per altro hanno ribadito sia il Sindaco che il Comandante della Polizia locale. Per far sì che il servizio sia efficace e incisivo, sono stati previsti, oltre alla formazione preliminare da parte della polizia locale, specifici incontri con i portatori d'interesse e i residenti della zona, anche per individuare eventuali referenti di specifiche aree o categorie di cittadini.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie