Bologna

F1: Vettel deluso, non è stata la stagione che mi aspettavo

"Al via non ho avuto molto spazio per cercare di guadagnare una posizione: il fatto che il DRS non funzionasse non ha aiutato, perché ha vanificato il momento nel quale avevo un vantaggio di gomme nei confronti di Verstappen che poi, con l'aumentare dei giri, è svanito. Dopo il primo pit-stop non ero particolarmente competitivo e così abbiamo deciso di fermarci di nuovo. In quel momento abbiamo perso due posizioni e sono stato in grado di recuperarne solo una". Così Sebastian Vettel dopo il Gp di Abu Dhabi nel quale ha ottenuto il quinto posto. "Nel complesso questa non è stata la stagione che avrei sperato di disputare - aggiunge il tedesco della Ferrari -. Le ragioni adesso ci sono chiare e abbiamo imparato delle lezioni. Portiamo a casa tutto per lavorarci su. Penso che dobbiamo crescere ancora come squadra, ma anche da parte mia l'annata non è stata ideale. Non penso sia stata negativa come potrebbe sembrare. Ci sono state tante piccole cose che hanno contribuito a rendere il quadro d'insieme non particolarmente positivo". "So che posso fare meglio e questo è di sicuro un obiettivo per l'anno prossimo. Speriamo di avere un pacchetto forte che ci permetta di lottare coi rivali", conclude. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963