Prosegue salvataggio cani nel Bolognese

Vanno avanti da più di 24 ore le operazioni di salvataggio di due cani, rimasti intrappolati in un cunicolo nel quale si erano infilati mentre erano nell'area di una vecchia cava a Baragazza di Castiglione dei Pepoli, sull'Appennino bolognese. Da ieri mattina stanno operando sul posto vigili del fuoco (con anche il nucleo Speleo Alpino Fluviale e una squadra Urban search and rescue) e Carabinieri, questi ultimi presenti anche perché la cava è poco distante dalla linea gotica e non è esclusa la possibilità di incappare in ordigni bellici. I due animali sono stati localizzati nel tardo pomeriggio in fondo al cunicolo, ma non è stato ancora possibile recuperarli nonostante per tutta la notte si sia scavato senza sosta. Si tratta di due segugi maremmani addestrati per la caccia al cinghiale, Muscolo e Orfeo, il primo di tre anni e il secondio di due anni e mezzo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Bologna Today
  2. Bologna Today
  3. Bologna Repubblica
  4. Bologna Repubblica
  5. Bologna Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bologna

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963