Gdf scopre lavoratori nero e irregolari

In seguito ad accertamenti condotti su una società con sede a Salorno ed operante nel settore del trasporto di merci su strada, la Guardia di finanza della Tenenza di Egna, con la collaborazione dei funzionari dell'Inps di Bolzano e Trento, ha scoperto 14 lavoratori in nero e 60 irregolari. Secondo la Guardia di finanza, la società effettuava i versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali in misura inferiore rispetto agli importi dovuti, per una differenza accertata di oltre 205.000 euro. A carico della società sottoposta ad ispezione fiscale e previdenziale, inoltre, sono state contestate, pertanto, sanzioni amministrative, in materia di lavoro, per oltre 106.000 euro.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti
  2. ANSA
  3. Trentino
  4. Trentino

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bolzano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963