Bolzano

Museion, nuove mostre e nuovo direttore

Il Museion di Bolzano ha presentato la stagione espositiva 2020. Letizia Ragaglia ha illustrato il programma mostre, da lei curato. Nel nuovo anno Museion presenterà cinque nuove mostre - tra gli highlight la presentazione, per la prima volta in Italia, della collezione di Erling Kagge, celebre esploratore norvegese. Con le personali di Mercedes Azpilicueta, Karin Sander e Sonia Leimer, il programma metterà in luce tre posizioni femminili in linea con le ricerche affrontate da Museion negli ultimi anni. Il Piccolo Museion-Cubo Garutti ospiterà, tra gli altri, un progetto dell'artista Cristian Chironi. Marion Piffer Damiani, presidente della Fondazione Museion, ha parlato di un anno ricco di energie, che si muove, da un lato, sul filo della continuità, con le tematiche sviluppate nell'ambizioso programma mostre di Letizia Ragaglia. Dall'altro, già dall'autunno 2020 si svolgeranno degli appuntamenti in vista del cambio alla direzione di Museion con Bart van der Heide.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963