Nasce cooperativa Laurin con 234 soci

Per ottimizzare costi e funzioni si sono fuse due cooperative del Consorzio altoatesino Vog, la Dodiciville di Bolzano e la Kaiser Alexander di Laives, dando vita alla nuova società Laurin, che con 234 soci si occupa di attività di stoccaggio, trasformazione e distribuzione per una media di 60.000 tonnellate di mele all'anno, raccolte su 1.141 ettari di terreno. La superficie media di produzione della nuova cooperativa è circa 4,8 ettari, a fronte di una media di 2 ettari in Alto Adige. Urban von Klebelsberg è stato eletto presidente e Norbert Paoli vicepresidente della nuova cooperativa. Presidente dell'organo di controllo è il commercialista di Bolzano Paul Schweitzer, Martin Egger il direttore. Gli obiettivi sono integrare in modo diretto e lineare le strutture delle due cooperative confluite nella neonata società e realizzare una nuova sede direzionale a Bolzano Sud, dove entro agosto 2023 sorgerà una delle più moderne ed efficienti stazioni di confezionamento di tutta Europa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ANSA
  2. Il Dolomiti
  3. ANSA
  4. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bolzano

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963