Bolzano

Spaccio davanti a una scuola a Rovereto

I carabinieri di Rovereto hanno condotto una serie di controlli antidroga nei pressi degli istituti scolastici, che hanno portato ieri all'arresto di una persona e la denuncia in stato di libertà di altri 3 giovani, tra cui un minorenne. Alcuni giovani si erano fatti notare dai militari, perché contattavano diversi studenti all'entrata della scuola. Un 15enne, è stato trovato in possesso di alcune dosi di hashish, occultate sotto gli indumenti. La successiva perquisizione domiciliare presso la sua abitazione, ha consentito ai carabinieri di rinvenire ulteriori 30 grammi della medesima sostanza. Lo sviluppo delle conseguenti indagini, ha guidato i militari ad una serie di controlli di polizia, che hanno determinato l'arresto di un 22enne italiano, il deferimento di altri due ventenni, oltre al recupero di ulteriori 250 grammi di hashish e circa 30 di marijuana nonché del materiale per la confezione e lo spaccio dello stupefacente. L'arrestato è stato quindi ristretto agli arresti domiciliari.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963