Bordano

Calcio:Mancini,Kean devastante ma ora pazienza,deve crescere

"Kean ha qualità enormi, fisicamente è devastante per l'età che ha. E' spensierato. Forse è anche la sua forza in questo momento". Lo dice il ct azzurro Roberto Mancini nel dopo-partita di Italia-Finlandia "Sicuramente è una prima punta ma può benissimo lavorare come ha fatto oggi - aggiunge -, senza problemi. Magari tra tre o quattro anni non lo potrà fare, ma ora può giocare esterno a destra e a sinistra. Nel primo tempo gli spazi erano più chiusi. Nel secondo tempo è stato devastante in certe situazioni, e oggi può stare sia a destra che a sinistra". "Deve crescere perché è giovane - conclude Mancini su Kean -, quando un giocatore è giovane si deve avere pazienza perché può commettere qualche errore".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie