Domani 7 mila auto città, piano speciale

Riunioni tra Comune di Genova, Autorità portuale, Capitaneria di porto e forze dell'ordine per definire il piano speciale di gestione del traffico in vista della giornata di domani, sabato, quando a Genova è previsto l'arrivo di 7 mila auto dirette al terminal traghetti. Un flusso straordinario che, sommato al normale traffico turistico e alle problematiche viarie legate ai cantieri su ponte Morandi, potrebbe mandare la viabilità in tilt. Per questo saranno stabilite misure per velocizzare l'ingresso in porto e limitare il più possibile gli ingorghi in uscita dai caselli di Genova Ovest, Genova Pegli e sulla "strada a mare". "Il piano speciale - ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci - si basa sull'impiego di più personale ai controlli e nei punti di smistamento. Non possiamo aprire una nuova strada ma saranno posizionate più persone ai controlli di biglietti, dei documenti e ai controlli per i passeggeri extra Schengen, tutte queste operazioni dovranno avvenire in parallelo non in modo consequenziale".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Alessandria Oggi
  2. Alessandria Oggi
  3. RadioGold
  4. Il Secolo XIX
  5. Genova Repubblica

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borghetto di Borbera

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...