Migranti:Treviso, 127 rientrano caserma

Sono 127 sui circa 200 finora distribuiti nelle strutture del sistema Sprar i migranti che a Treviso rientreranno da oggi nella casera 'Serena' di Casier, storico centro di accoglienza nel trevigiano. Ciò in ragione della mancata partecipazione ai nuovi bandi per la gestione dei richiedenti asilo da parte di vari soggetti attivi in percorsi di inclusione. Altri migranti saranno inviati in ex strutture militari a Oderzo (Treviso) o a cooperative di piccole dimensioni, che hanno scelto di continuare comunque il servizio di seconda accoglienza in attesa del nuovo bando. Una parte degli stranieri che ha già un lavoro o un tirocinio, e quindi un reddito, ha infine scelto di rivolgersi al mercato ed affittare posti letto.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bressanvido

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...