Bessa, crisi gol non colpa di Sanabria

La crisi del gol del Genoa, a secco da tre partite consecutive, non imputabile a Tony Sanabria. Ne è convinto il centrocampista rossoblù, Daniel Bessa, che invita l'ambiente a dimenticare Piatek, 8 gol in 9 partite al Milan: ''Non è colpa sua, non deve segnare solo lui. Io stesso dovrei fare meglio, essere più cinico sotto porta. E' qualche partita che Sanabria non va in gol e quindi lo punzecchiano, è il mondo del calcio che va così.''. Bessa, a margine di un evento a Milano organizzato da LeasePlan, spera domenica contro la Juventus di poter replicare la rete dell'andata, nel pareggio dello Stadium: ''Hanno qualità incredibili e perdere contro la squadra più forte del campionato non sarebbe certo un disonore. Però tutti hanno punti deboli e noi dovremmo cercare di sfruttarli. Si gioca sempre undici contro undici, speriamo magari ci prendano un po' sotto gamba dopo la Champions''.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brozolo

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...