Budoia

Industria:Cciaa Pordenone-Udine, frena comparto legno-arredo

arredo in difficoltà condiziona i numeri della provincia di Pordenone: è questo l'elemento principale che emerge dall'indagine congiunturale trimestrale sul Friuli occidentale condotta dalla Camera di Commercio di Pordenone-Udine che ha raccolto e analizzato i dati del periodo ottobre/dicembre 2018. Nel quarto trimestre dello scorso anno, rende noto la Cciaa di Pordenone-Udine, il comparto manifatturiero ha fatto registrare un rallentamento rispetto ai valori osservati nella prima metà dello scorso anno. Nel dettaglio, tra ottobre e dicembre 2018 la produzione è aumentata dell'1% (nel precedente trimestre era +1,2%), il fatturato totale del +1,2% e quello estero del +3,4% (nel trimestre precedente erano pari rispettivamente a +2,7% e +4,9%). A incidere sul calo del manifatturiero è soprattutto il comparto del legno-arredo che registra tutti dati negativi rispetto a un anno fa, con un fatturato estero che segna un -9,8%. L'unico dato in crescita è l'occupazione che aumenta del +4,1%.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie