Burgio

Buste intimidatorie a pm e gip Agrigento

Una busta con polvere da sparo indirizzata al procuratore capo di Agrigento Luigi Patronaggio e un'altra busta con una ogiva di proiettile da fucile indirizzata invece al gip Alessandra Vella. E' la nuova, doppia, intimidazione al palazzo di giustizia di Agrigento. Le due buste arrivate - e bloccate al centro di smistamento di Favara - sarebbero molto simili. Per Patronaggio è la terza intimidazione nell'arco di pochissimi mesi. Vella è il gip che non ha convalidato l'arresto del comandante della Sea Watch3 Carola Rackete.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie