Burgio

Camilleri: manifesto funebre con errori

PORTO EMPEDOCLE (AGRIGENTO), 19 LUG - Accenti e punteggiatura alla rinfusa e un termine con dei refusi evidenti. Sta facendo discutere, e non solo sui social, il manifesto di lutto cittadino, con la foto di Andrea Camilleri, che era stato collocato ieri accanto alla statua del commissario Salvo Montalbano in via Roma a Porto Empedocle (Ag). Un manifesto che è stato rifatto, pare, tre volte, ma la cui foto della prima versione rimbalza ancora sui social. "Sono indignata, è un'operazione per buttare fango su Porto Empedocle e in un momento tanto delicato di dolore per la città, la nazione e l'umanità - commenta il sindaco Ida Carmina, ieri a Roma - c'è una campagna denigratoria in atto, ma non potrà scalfire l'immagine di Porto Empedocle e di quello che questa città è stata per Camilleri. Sono stati errori tipografici e mi dicono che il tipografo, fortemente turbato, non è riuscito a controllare la bozza. Stigmatizzo questa macchina del fango ad opera di leoni di tastiera e avrò modo di valutare un'azione giudiziaria".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie