F1: Zanardi, Ferrari squadra da battere

La Ferrari sarà "la squadra da battere", ma non va sottovalutata la Mercedes e soprattutto Lewis Hamilton, "un cagnaccio, fortissimo. I conti bisognerà farli con lui". E' il pronostico di Alex Zanardi, a Sauze d'Oulx per la presentazione del progetto Bmw SciAbile, sul campionato di Formula 1 ormai alle porte. "Per Sebastian Vettel avere al suo fianco un giovane che si annuncia così forte, così veloce come Charles Leclerc - è convinto Zanardi - potrà essere un'occasione. Sebastian potrà dimostrare che se la Ferrari negli ultimi anni ha lottato per un Mondiale è stato anche per merito suo". Infine l'arrivo di Mattia Binotto, nuovo team principal Ferrari: "Un tecnico intelligentissimo, credo stia dimostrando di essere un ottimo manager, che sa tirare fuori il meglio dalle persone - conclude Zanardi - per cui la Ferrari mi sembra una squadra molto coesa che ha già prodotto materiale di ottimo livello".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bussoleno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...