Auto contro pulmino, morto il 39enne

È morto dopo un giorno di agonia, in coma al Brotzu Enrico Spiga, il 39enne di Selargius rimasto gravemente ferito nell'incidente stradale avvenuto nella tarda mattinata di ieri lungo la statale 387 a Selargius. I genitori hanno dato il consenso per donare gli organi. Il giovane era arrivato in ospedale in condizioni disperate: era stato sbalzato all'esterno dell'abitacolo della Opel Corsa a bordo della quale si trovava anche il fratello di 37 anni, rimasto ferito in modo più lieve. La vettura, per cause non accertate, è andata a schiantarsi contro un pulmino all'altezza del chilometro 7 della statale. Nell'incidente è rimasto ferito lievemente anche il 29enne che si trovava alla guida del mezzo pesante. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polizia stradale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cagliari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...

      © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963