Editoria: L'Unione Sarda compie 130 anni

L'Unione Sarda festeggia domenica 13 ottobre i 130 anni dalla fondazione: è uno dei quotidiani italiani più longevi, ha superato due guerre mondiali, crisi economiche e ogni genere di difficoltà finanziarie e politiche. Per celebrare questo appuntamento, il gruppo editoriale ha organizzato un Open Day nella sede del centro stampa di Elmas (sulla strada per l'aeroporto) a partire dalle 10. Un viaggio tra gli uffici e il centro di produzione che andrà avanti fino alle 21, ora di inizio della diretta su Videolina, la Tv del gruppo. L'ingresso è libero, e senza prenotazione sarà possibile partecipare a workshop, conferenze, mostre, momenti musicali e una diretta televisiva (in onda su Videolina e sul sito L'Unione Sarda.it) nel corso dell'intera giornata. Si comincia alle 10 con i saluti dell'editore Sergio Zuncheddu, della direttrice generale Lia Serreli, del direttore responsabile Emanuele Dessì e del condirettore e direttore editoriale Lorenzo Paolini. Alle 10.30 via al primo dei sei tour guidati prenotabili su 130.unionesarda.it. Sarà anche possibile partecipare, alle 12, alla riunione di redazione durante la quale si organizza il quotidiano del giorno dopo. Nelle conferenze si parlerà dell'inserimento del principio di insularità in Costituzione, dell'informazione ai tempi dei social e di sport. Spazio anche alle eccellenze sarde con l'aperiSardo di Sardinia eCommerce, il marketplace del gruppo. La giornata si concluderà con uno show: sul palco si alterneranno, tra gli altri, l'attore Jacopo Cullin ("L'uomo che comprò la luna"), la cantante Bianca Atzei, lo stilista Antonio Marras e i Tazenda. Come prologo, fino a domenica, dopo le 20, in piazza Yenne a Cagliari ci saranno le video proiezioni delle pagine storiche del quotidiano.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Casteddu Online
  4. Casteddu Online

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cagliari

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...