Cagliari

In marcia a Simala per un abbraccio

Anche la Sardegna pronta a distribuire gesti di affetto in occasione della quarta marcia mondiale degli abbracci. L'appuntamento è fissato per domenica 13 ottobre, a partire dalle 11, a Simala, in provincia di Oristano. Obiettivo: abbracciare tutti i trecento abitanti del piccolo paese. E naturalmente tutti quelli che vorranno avvicinarsi anche dai centri vicini. L'anno scorso la capitale sarda degli abbracci era stata Triei, in Ogliastra. Tutti partecipanti sono invitati a portare un cartello con la scritta "regalo abbracci". "Se tutto si potesse risolvere con un abbraccio - spiega Nicoletta Rosas, organizzatrice della manifestazione - nel mondo non ci sarebbero guerre, inquinamento, politici corrotti, carenze alimentari. Nel 2019 si muore ancora di fame. Ma come è possibile? È un assurdità, è inspiegabile - aggiunge - Abbracciarsi cuore a cuore è un'esperienza incredibile, ci si sente uniti davvero e anche se sconosciuti, come se fossimo fratelli, come se ci si conoscesse da una vita".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie